Piazza del Festival / Sala Olimpica | Mostra | Gratuito

ore 11.00



Mostra - FFDL

Apertura della Libreria della Montagna

Apertura della Libreria della Montagna e della mostra Le montagne immaginate dai bambini a cura della Fondazione PInAC (Pinacoteca Internazionale dell’Età Evolutiva Aldo Cibaldi).

Teatro Vittoria | Parole Alte | Gratuito

ore 18.00



Parole Alte - FFDL

Massimo Bubola
BALLATA SENZA NOME

Uno dei più grandi scrittori italiani di canzoni dà voce ai “militi ignoti” della Grande Guerra e al viaggio di quella bara da Aquileia all’Altare della Patria di Roma avvenuto nel 1921. Massimo Bubola presenta Ballata senza nome (Frassinelli, 2017), un’opera in prosa musicale che ci restituisce le voci, i sentimenti e le passioni di un’Italia oggi scomparsa. Con la partecipazione di Alessandro Anderloni e Nella Pozzerle.

Centro Socio Culturale | Mostra | Gratuito

ore 19.30



Mostra - FFDL

SÅM - SEME

Inaugurazione e apertura al pubblico della mostra SÅM - SEME, un’esplorazione fotografi ca della Lessinia con opere di Paola Fiorini, Davide Galandini, Nicolò Lucchi, Emanuele Brutti, Chiara Bandino, Francesco Biasi e Ana Blagojevic, sotto la curatela di Steve Bisson. Segue aperitivo.

Teatro Vittoria | € 5

ore 21.00



 - FFDL

CERIMONIA DI APERTURA

FILM DI APERTURA

Teatro Vittoria | Concorso | € 5

ore 21.00



RETABLO - FFDL

RETABLO

Alvaro Delgado Aparicio L. / 101 min / 2018 / Danimarca, Norvegia, Perù

Segundo ha 14 anni e vive in funzione dell’adorato padre Noé, affermato artista di retablos. Il ragazzo lavora nella bottega di famiglia e sogna di seguire un giorno le orme paterne, finché un segreto rivelato sconvolge il suo mondo e le sue certezze.

Piazza del Festival | Concerto | Gratuito

ore 23.00



Concerto - FFDL

CARLO AONZO TRIO

Un viaggio lungo la tradizione musicale italiana, da Giuseppe Verdi a Domenico Modugno, alla scoperta della colonna sonora del Bel Paese. Con il mandolinista Carlo Aonzo suonano Lorenzo Piccone (chitarra) e Luciano Puppo (contrabbasso).

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti