Sinovi smo tvog stijenja

Siamo figli delle vostre rocce

Ivan Salatić / Montenegro / 2018 / 34 min / Colore

In un piccolo villaggio del Montenegro, un uomo è tormentato dal passato. Una storia del padre, ascoltata quando era solo un ragazzo, non gli dà pace. Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, un ufficiale italiano è stato catturato dai partigiani, sommariamente giustiziato e il suo corpo sepolto nelle vicinanze della casa dell’uomo. Ma della tomba non si trova traccia, nessuna prova che la storia sia vera. Ciò nonostante, l’uomo è spaventato dall’idea di ritrovare le ossa del militare, scavando il terreno. Si rivolge allora agli altri abitanti del villaggio, sperando di ricostruire la verità: due uomini, più vecchi di lui, sembrano ricordare qualcosa, ma le loro storie non coincidono su tutto e le loro parole sono difficili da comprendere. Ivan Salatić scava nella storia di un territorio tormentato, separa l’immagine dalla parola, restituendo la frattura doppia di avvenimenti violenti e del difficile esercizio della memoria, la loro duplice arbitrarietà.

  • Ivan Salatić

    Ivan Salatić

    Ivan Salatić è nato a Dubrovnik nel 1982. Ha conseguito un master in cinema alla HFBK University of Fine Arts di Amburgo. Suoi cortometraggi sono stati presentati in vari festival internazionali, fra cui la Mostra di Venezia (Backyards, 2015). Ti imaš noć (2018), il suo primo lungometraggio, era in concorso alla Settimana Internazionale della Critica di Venezia.

Credits

Formato  HDSoggetto Ivan SalatićSceneggiatura Ivan SalatićFotografia Ivan MarkovićSuono Jakov MunizabaMontaggio Jelena MaksimovićProduzione Meander Film

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti