Profilo
del Festival

Il Film Festival della Lessinia è, in Italia, l’unico concorso cinematografico internazionale esclusivamente dedicato a cortomegraggi, documentari, lungometraggi e film di animazione sulla vita, la storia e le tradizioni in montagna. Nato nel 1995, su iniziativa dell’associazione Curatorium Cimbricum Veronense, come rassegna videografica dedicata alle montagne veronesi, il Film Festival ha via via allargato il suo interesse alle montagne di tutto il mondo, escludendo per regolamento le opere dedicate allo sport e all’alpinismo.

Tenutosi 1995 a Bosco Chiesanuova e nel 1996 a Erbezzo, il Film Festival della Lessinia è stato ospitato dal 1997 al 2006 dal paese di Cerro Veronese, dove si è affermato come concorso cinematografico prima nazionale e poi internazionale. Dal 2007 la sede ufficiale del Film Festival della Lessinia è Bosco Chiesanuova.

Le proiezioni si svolgono, nel corso di 9 giornate, tra la penultima e l’ultima settimana di agosto, presso il Teatro Vittoria. Al programma cinematografico fanno da contorno eventi speciali, retrospettive, ospiti internazionali, mostre, incontri, dibattiti, concerti e altre iniziative sul tema della vita, la storia e le tradizioni in montagna.

Dal 1997 il Film Festival della Lessinia è guidato dal direttore artistico Alessandro Anderloni.


Film Festival della Lessinia

Organizzazione: Associazione Film Festival della Lessinia

Presidente: Giancarlo Corradi

Direttore artistico: Alessandro Anderloni

Consiglio direttivo: Paolo Bonomi, Gabriella Palatini, Samuele Tezza

Con il sostegno di: Comune di Bosco Chiesanuova, Comunità Montana della Lessinia, Parco Naturale Regionale della Lessinia, Regione Veneto, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Fondazione Cariverona, Università degli Studi di Verona, Consorzio Bim Adige, Cassa Rurale Vallagarina, Gruppo Fimauto, Cantine Bertani.