Return

Ritorno

Shahriar Pourseyedian / Iran / 2018 / 21 min / Colore

Dopo ventitré anni di prigione, Rahim torna nella sua terra nativa lungo il fiume, per incontrare suo fratello e per indagare sul suo passato. Il suo viaggio è un ritorno non solo nel suo paese ma anche dentro i suoi ricordi e i suoi rimorsi con cui è deciso a fare i conti. Nel grigio di una foresta dove non c'è mai il sole, la sua ricerca porterà alla luce un segreto indicibile. Solo la visione della casa del fratello e di una vita familiare in armonia lo porterà a comprendere e finalmente a superare le sue ossessioni, fino a indurlo a ripartire, forse per sempre. Con un'ambientazione di tetra pesantezza, il regista tratteggia con pochi dialoghi il conflitto interiore del protagonista e quello con il fratello. Come Rahim arriva e riparte sul fiume, così lo scorrere lento dell'acqua dilata il tempo del racconto, quasi a suggerire un'alienazione dalla realtà. 

  • Shahriar Pourseyedian

    Shahriar Pourseyedian

    Laureato in pittura alla Tehran Art University, dopo aver svolto la professione di docente di arte, dal 2006 scrive e realizza cortometraggi e film, premiati in tutto il mondo. La sua filmografia - esordisce nel 2008 con Shadows of Silence - ha ottenuto oltre ottanta riconoscimenti in festival cinematografici nazionali e internazionali.

Credits

Formato  HDSoggetto Shahriar PourseyedianSceneggiatura Shahriar PourseyedianFotografia Hamid MehrafroozSuono Hossein GhoorchianMontaggio Shahriar PourseyedianMusica Sahand NiknezahdInterpreti Principali Asghar Kohanqanbariyan - Majid PotkiProduzione Iranian Youth Cinema Society

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti