Enjaulados

In gabbia

Pamela Velázquez / Messico / 2018 / 11 min / Colore

All’ombra di un monte, in un poverissimo villaggio messicano, l’anziano Don Emilio e la moglie vivono in solitudine, sostenuti dalla loro grande fede, dal conforto della musica e degli uccellini che allevano con amore. Quando la donna si ammala, Don Emilio si fa carico della compagna di una vita e si ingegna con i pochi mezzi che ha a disposizione per confortarla e garantirle le cure dovute. Ma il tempo fa il suo corso e i destini di ognuno si compiono ignorando i desideri del cuore. Il ricordo della musica, il canto degli uccelli, tutto pare mutare di significato agli occhi di Don Emilio. Anche Dio è silenzioso. Lasciandosi alle spalle il villaggio che si è stretto intorno al suo lutto, Don Emilio dovrà compiere da solo il viaggio per ritrovare la sua fede, il suo posto nel mondo. Fotografata nei caldi colori del Messico, una storia di perdita e fede, intima e universale.

  • Pamela Velázquez

    Pamela Velázquez

    Pamela Velázquez è una giovane regista messicana. Ha studiato all’Instituto Tecnológico y de Estudios Superiores de Monterrey. I suoi cortometraggi El pez, Olvidadas e A media luz sono stati presentati e premiati a diversi festival internazionali. Attualmente è al lavoro sul suo primo lungometraggio, El no-lugar.

Credits

Formato  HDSoggetto Pamela VelázquezSceneggiatura Pamela VelázquezFotografia Rhett CutrellSuono Rhett CutrellMontaggio Antonio GaehdMusica Aldo TeomitziInterpreti Principali Susy Recio, Candido Acosta. Produzione Fornever Productions

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti