Camposanto

Pablo Adiego Almudevar / Spagna / 2017 / 24 min / Colore

Un vecchio è l’ultimo abitante di un piccolo villaggio sperduto fra i monti. Giorno dopo giorno, osserva dalla sua casa le rovine che un tempo furono piene di vita. La sua esistenza trascorre completamente solitaria, scandita dai minimi gesti quotidiani, dal ricovero delle bestie e degli animali di compagnia e dalla cura del piccolo camposanto del paese. Nella ripetizione di una quotidianità sempre identica, costretta al silenzio, si fa spazio con prepotenza un dialogo accorato e ininterrotto, senza parole, con chi non c’è più ma non se n’è andato. Una conversazione con la morte, un monologo che ha in sé domande e risposte. Le immagini, che raccolgono con identica partecipazione le attività dell’uomo, l’esistenza degli animali e le mutazioni della stagione, restituiscono senza interferire e senza dare giudizio il ritratto di una solitudine molto rumorosa.

  • Pablo Adiego Almudevar

    Pablo Adiego Almudevar

    Pablo Adiego Almudevar si diploma in Comunicazione Audiovisiva alla UNAV Università di Navarra, prima di iscriversi alla ECAM Film School di Madrid. È regista di due cortometraggi documentari, Reminiscencia e Camposanto.

Credits

Formato  HDSceneggiatura  Pablo Adiego Almudevar, María Victoria Gonzalez GalindezFotografia  Irene Sanchez ArraezSuono  Julen Arbiol OizMontaggio  Estaban Álava ZuazuMusica  Julen Arbiol Oiz, Iñigo García TejedorInterpreti Principali  José María AquilueProduzione  Universidad de Navarra

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti