Honeyland

La terra del miele

Ljubomir Stefanov, Tamara Kotevska / Macedonia / 2019 / 85 min / Colore

Per Hatidze le api non sono una ragione di vita, ma la vita stessa. Nei suoi abiti dai colori sgargianti, a mani nude, si arrampica fra le rocce per raccogliere il miele dai favi selvatici, scrupolosamente rispettando la regola “prendi metà, lascia metà”. Ultima discendente di una famiglia macedone che ha preservato l’antica arte dell’apicoltura selvatica, la donna trova il tempo anche per dedicarsi all’anziana madre e alle cure della loro modesta abitazione. Hatidze però non perde mai il suo peculiare buonumore, nemmeno quando la chiassosa carovana composta dal nomade Hussein, dalla moglie, dai sette figli e dalle loro vacche si installa rumorosamente nel villaggio. La donna accoglierà con gioia e generosità i nuovi vicini, condividendo con loro il suo prezioso sapere. Ma l’avidità di Hussein e l’irrequietezza della sua intera famiglia metteranno a serio repentaglio la sopravvivenza del piccolo ecosistema che Hatidze con la sua fatica contribuisce a preservare.

  • Ljubomir Stefanov

    Ljubomir Stefanov

    Ljubomir Stefanov è nato a Skopje nel 1975. Da oltre vent’anni si occupa di sviluppo e realizzazione di documentari, video e campagne marketing.

  • Tamara Kotevska

    Tamara Kotevska

    Dopo gli studi alla Facoltà di Arte Drammatica di Skopje, Tamara Kotevska ha partecipato al Sarajevo Film Festival’s Talent Campus nel 2015, per essere poi selezionata all’EASTWEEK – Script Writing Workshop for New Talents del Trieste Film Festival.

Credits

Formato  HDFotografia Fejmi Daut, Samir LjumaSuono Rana EidMontaggio Atanas GeorgievMusica FoltinProduttore Atanas GeorgievProduzione Trice Films

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti