Lessinia, Heimat des Don Alberto

Lessinia, patria di Don Alberto

Josef Schwellensattl / Germania / 1987 / 44 min / Colore

Girato nel corso di un mese di riprese durante la primavera del 1994, il documentario tratteggia la figura di don Alberto Benedetti con un’attenzione particolare ai suoi studi e alle sue scoperte effettuate in anni di ricerca sui Monti Lessini. Le immagini si riferiscono alla casa di don Benedetti, ancora oggi testimonianza della personalità di questo prete scienziato. Altre riprese sono state effettuate nelle contrade della Lessinia, che don Benedetti aveva visitato e studiato una a una, e inoltre sui versanti del Corno d’Aquilio e al Ponte di Weja, altre mete privilegiate dei suoi studi e delle sue ricerche. Il regista ha voluto dedicare una attenzione particolare agli studi paleoantropologici di don Benedetti effettuati con appassionate ricerche di reperti preistorici negli arsi delle cave di pietra lastriforme nel territorio di Sant'Anna d'Alfaedo. Nel film è altresì sottolineata la ricchezza di interessi che questo prete coltivava riguardo ai più svariati aspetti delle montagne veronesi. Don Benedetti è infatti autore di ricerche storiche sull’origine del popolo così detto “cimbro”, di indagini paesaggistiche sulla situazione ambientale ed architettonica della Lessinia, di raccolta di vocaboli, Il film ha partecipato nel 1998 al Quarto Filmfestival Premio Lessinia.

  • Josef Schwellensattl

    Josef Schwellensattl

    Josef Schwellensattl è nato in Val d’Ultimo nel 1954. Dopo il diploma alla Scuola d’Arte di Ortisei, si trasferisce a Monaco di Baviera dove frequenta la Hochschule für Film und Fernsehen. Dal 1981 lavora come autore e regista per la Bayerisches Fernsehen. Il suo documentario Das Kalb in der Kuh und das Korn in der Kist' (2007) ha vinto la Lessinia d'Argento al XIII Film Festival della Lessinia.

Credits

Formato  XDCAMProduzione Bayerisches Fernsehen

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e segui da vicino il Film Festival della Lessinia

Iscriviti